ArcheoMuseo 2.0

Museo Archeologico del Comune di Arona

L'ascia di Invor

1.

“Sono Invor, agricoltore neolitico, l’ASCIA è per me non solo uno strumento indispensabile per creare spazi abbattendo alberi, ma un vero e proprio simbolo dello stile di vita della mia comunità. Noi siamo genti stanziali, abbiamo scelto un luogo aperto e pianeggiante, ai piedi delle colline che si affacciano su un bellissimo grande lago, per costruire il nostro villaggio, abbattendo il bosco che prima vi cresceva e attorno predisponendo il terreno da coltivare soprattutto con cereali e legumi, attraverso i quali garantiamo cibo a tutte le nostre famiglie. La mia portentosa ascia me la sono procurata con scambi da un mercante venuto da nord, dalle montagne, dove è presente la pietra verde. Una pietra davvero speciale e robusta, che, accuratamente levigata sfregandola su altre pietre con l’aiuto di sabbie e acqua, viene dotata di un tagliente in grado di spaccare la legna!”

 

 

1- Invor, agricoltore neolitico

 

2- Asce neolitiche nelle vetrine del Museo di Arona

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2.